Blog

Teniamo a mente la salute della mente

(Clicca sull'icona se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi post)

C’è differenza tra salute mentale e malattia mentale. Come per la salute fisica mettiamo in atto tanti comportamenti per evitare di ammalarci, lo stesso vale per la salute mentale.

Sarò diretto: fare terapia, chiedere aiuto, ascoltare, esserci… non c’è un modo standard affrontare questo tema quando ci tocca in prima persona o quando tocca qualcuno a cui vogliamo bene. Parlarne, rompere la ruota del silenzio, ecco questo è già un grande passo avanti, ma è tutto.

La faccio breve: se state soffrendo, chiedete aiuto: ad amici, persone vicine e a professionisti psicoterapeuti.
Se conoscete qualcuno che temiate stia soffrendo, ascoltate, chiedetegli come sta, siate gentili con il prossimo.

Non sempre la sofferenza è qualcosa che vediamo. C’è una frase famosa che dice che non conosciamo le battaglie di chi incontriamo perché sono invisibili e di essere gentili con il prossimo, per questo motivo. Ecco, una frase banale, ma che è importante tenere a mente, perché i nostri comportamenti bruschi potrebbero aggravare il peso chi soffre porta con sé. Una risposta senza empatia, una presa in giro, possono rompere il fragilissimo equilibrio di chi si tiene insieme con l’ultimo filo di forza di volontà.

Le conversazioni online sono quelle peggiori: sono quelle dove ci lasciamo andare, dove rispondiamo senza pensare. un commento, un tweet, un messaggio senza il minimo ripensamento. Postiamo, scriviamo, rispondiamo. Non rispondiamo solo, siamo anche noi a iniziare le conversazioni. E davanti, o meglio, dietro uno schermo siamo distaccati. Non ci chiediamo niente. Se chi può leggerci ne soffrirà, se rischiamo di spezzare qualcuno con le nostre parole. Prima di premere “invio” ricordiamocelo che a leggerci sono persone come noi, persone di cui non sappiamo la condizione. Vale la pena affidare al web messaggi e contenuti in grado di ferire? “Non era mia intenzione, intendevo altro” non può davvero farci sentire sicuri.

Coltiviamo la gentilezza, rendiamo la vita più facile agli altri.

Commenti

(Clicca sull'icona se vuoi rimanere aggiornato sui prossimi post)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *